Sull'origine del cognome Rozman

Sull'origine del cognome Rozman

Il venerdì Gorenjski glas pubblica una nuova rubrica dal titolo Gorenjski priimki. È preparato dal professore di storia Tino Mamić, autore del libro Cognome, loro origine e significato. Finora sono stati descritti i cognomi Naglič, Nagel, Starman, Gerjolj, Grjol, Gerjol, Lombergar e Lomberger. Questa volta è il turno di Rozman.

La spiegazione del cognome Rozman è tutt'altro che semplice, poiché la spiegazione è un'intera serie. E certamente non tutti i Rozmani e Rožmani e Rezmani sono stati creati allo stesso modo. In Slovenia, la spiegazione più comune è che il cognome abbia avuto origine dal nome. Vale a dire dal nome del santo, St. Erasmus. Ma questo è solo uno e probabilmente non tutti i Rozman hanno la stessa origine.

Rozman è un cognome che è stato trovato in Gorenjska sin dai tempi dei cognomi. Alcuni dei pedigree ricercati dei moderni Rozman risalgono al Medioevo. A Polje vicino a Vodice, seguiamo ancora i discendenti di Matija Rozman, nata nel 1605. Ciò significa anche 15 generazioni. Nel vicino villaggio di Utik, Jurij Rozman è nato nel 1590, che ha anche almeno 15 generazioni di discendenti elencati.

Gorenjski glas iniziò ad essere pubblicato nel 1947. Ha un'immagine della Gorenjska, fretta slovena accanto al suo nome, che è anche collegata al primo cognome descritto. La direttrice e redattore capo è Marija Volčjak. L'azienda Gorenjski glas ha anche una propria tipografia a Kranj, considerata di alta qualità, ha il proprio portale Gorenjskiglas.si e pubblica anche una serie di giornali locali. La voce esce a Kranj il martedì e il venerdì. È il giornale più importante della Gorenjska, con una tiratura di 19.000 copie e un pubblico di 65.000 lettori. Il giornale è in vendita nelle edicole e il prezzo di una copia è di 1,85 euro.

“I cognomi sono la nostra identità. Ogni cognome ha la sua storia, così come ogni genere ha la sua storia. Trovare le radici è importante, perché aumenta anche la fiducia in se stessi ", afferma l'autore della colonna.

Maggiori informazioni sul suo libro possono essere trovate anche nel programma televisivo: CLICK

Condividi con gli altri

Editoriale

Articoli Correlati